Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
This is SunRain Plone Theme
Tu sei qui: Piacenza Partecipa / cittadinanza attiva / Attiviamoci per Piacenza

Attiviamoci per Piacenza

Se ti sta a cuore Piacenza e vuoi essere protagonista del suo benessere, puoi contribuire anche tu nel modo e nel settore che più ti si addicono, con attività di volontariato civico o un contributo economico.

logo attiviamoci per Piacenza

Le ristrettezze imposte dalla crisi economica non sono finite, ma con l’impegno di ciascuno è possibile mantenere la città viva, bella e funzionante.
Perchè svolgere un servizio volontario per Piacenza?

Perché essere protagonisti della crescita della nostra città, promuovere la civile convivenza, e farla crescere capace di protezione, benessere, accoglienza e umanità.
Attiviamoci per Piacenza contribuisce anche a sostenere attività e servizi che il Comune non è più in grado di finanziare, a causa della riduzione dei trasferimenti statali e delle difficoltà finanziarie a cui sono stati sottoposti tutti gli enti locali.

I cittadini che fossero interessati a dare supporto per rispondere ai bisogni specifici  degli utenti relativi all’uso delle tecnologie digitali, possono lasciare i loro dati e i loro recapiti presso lo sportello QuInfo di Piazza Cavalli.

Pane e Internet, si cercano i facilitatori

I cittadini che fossero interessati a dare supporto per rispondere ai bisogni specifici degli utenti relativi all’uso delle tecnologie digitali, possono lasciare i loro dati e i loro recapiti presso lo sportello QuInfo di Piazza Cavalli.
Ogni domenica Porta Galera diventa più bella e accogliente grazie ai suoi abitanti.
Partecipa anche tu!

Porta Galera in "movimento"

Ogni domenica Porta Galera diventa più bella e accogliente grazie ai suoi abitanti. Partecipa anche tu!
Partecipa all'iniziativa
Partecipa al progetto dando la tua disponibilità per una delle attività proposte di seguito, su vari temi.
Come aderire

illustrazione campagna attiviamoci per PiacenzaPossono aderire cittadini, stranieri regolarmente soggiornanti, scuole, imprenditori, associazioni, cooperative sociali e gruppi informali.
Possono partecipare anche minorenni a partire dai 16 anni di età, purché autorizzati dai genitori. L'attività è esclusivamente volontaria.

Chi intende aderire all’iniziativa deve leggere il  bando, compilare il modulo di adesione ed inviarlo al Comune:

  • via email a: partecipazione@comune.piacenza.it
    (oggetto dell’email: ADESIONE PROGETTO ATTIVIAMOCI PER PIACENZA);
  • con posta ordinaria a:
    Comune di Piacenza - Ufficio Partecipazione - Gabinetto del Sindaco
    piazza Cavalli 2 - 29121 Piacenza
    apponendo sulla busta la scritta: ADESIONE PROGETTO ATTIVIAMOCI PER PIACENZA;
  • con consegna a mano all’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Piacenza - presso QUINFO - in piazza Cavalli 2.

I volontari che avranno fatto richiesta saranno contattati per un colloquio, durante il quale concorderanno un progetto d’intervento, sulla base delle proprie attitudini e interessi e delle necessità della città.

Da ricordare

Le attività sono esclusivamente volontarie e non prevedono perciò retribuzioni né alcuna forma di contribuzione.
L’Amministrazione comunale provvederà però ad assicurare un’adeguata formazione, gli strumenti di lavoro necessari, nonché il coinvolgimento nella pianificazione e nel monitoraggio delle attività, ai cittadini-volontari che aderiranno all’iniziativa.
Saranno organizzati corsi formativi e sarà stipulata un’assicurazione per eventuali responsabilità civili durante l’espletamento dell’attività di volontariato.
Aziende e sponsor godranno della possibilità di vedere mantenuto un evento di proprio interesse e di detrarre la donazione.

Per saperne di più

Ufficio Relazioni con il Pubblico (Quinfo) del Comune (piazza Cavalli 2 - email : urp@comune.piacenza.it - tel: +39 0523-492224) o l'Ufficio Partecipazione (piazza Cavalli, 2 - tel. 0523- 492564-492170).

Azioni sul documento
Share |